Santo perché umano fino in fondo

Venerdì 23 settembre, nella cornice della chiesa di San Francesco di Trecate, si è svolto lo spettacolo Francesco e l’infinitamente piccolo, letture e ragionamenti ispirati al libro di Cristian Bobin, con Lucilla Giagnoni, musiche di Paolo Pizzimenti. La rappresentazione è stata patrocinata dalla Consulta dei Santi Cassiano e Clemente. Serata di scoperte, di emozioni, di […]

Quando torniamo non siamo più gli stessi

”Con i neuroni specchio i neurologi hanno scoperto quel che gli attori avevano capito da sempre”. (Peter Brook, in Sinigallia, 2006) Cosa c’è dietro l’ironica affermazione di Peter Brook? Il fatto che da quando è nato il teatro, l’attore faccia vivere (non solo vedere!) le emozioni che lui stesso sta vivendo. A tutti noi amanti […]

Il teatro e il suo triplo: relazione, cambiamento, montaggio

In tutte le epoche i pensieri hanno trovato varie espressioni per essere diffusi: danze religiose tra gli uomini primitivi, misteri orfici in Grecia, rappresentazioni sacre nel Medioevo. Sempre lo spettacolo è coerente coi diversi aspetti e le diverse attività dell’uomo; esso unisce, collega, riconduce l’uomo all’uomo, fa sorgere un senso di partecipazione alla vita. È […]