I nostri autori

Maledetto Libero Arbitrio di Debora De Lorenzi

copertina-definitiva-mla

QUARTA DI COPERTINA

In una Firenze fradicia di pioggia grigia e sottile, che rende la città quasi priva di sentimenti, passeggia Vittoria. La recente morte di suo padre ha svuotato di senso ogni presente: anche i successi, la sua carriera artistica, la galleria, gli affetti rischiano di diventare trasparenti. Proprio lei, capace di sognare uragani, si ritrova a vivere di rugiada. Ma d’improvviso il tempo si ferma e in una Firenze pietrificata a Vittoria verrà data l’opportunità più grande: ripensare al proprio passato ma, soprattutto, decidere se lasciarsi andare o trovare la forza per ricominciare a guardare il sole…

Recensione a: “Maledetto libero arbitrio”

Sono veramente felice di aver avuto l’onore di leggere, quasi in anteprima, l’ultimo romanzo di una scrittrice che penso sia davvero da leggere e scoprire.

Si tratta di “Maledetto libero arbitrio” un romanzo che Debora aveva già pubblicato, ma che ha ripreso in mano e ridato alle stampe con una nuova grafica e un contenuto rivisto.

La protagonista del libro è Vittoria, una giovane ragazza all’apparenza appagata della sua vita e dei suoi successi, ma in realtà lei sogna di più.

“Proprio lei, capace di sognare uragani, si ritrova a vivere di rugiada.”

È una frase che ci fa capire da subito che tipo di protagonista femminile ci ritroveremo a conoscere. Vittoria ha grandi sogni, vorrebbe fare tante cose, ma alla fine si accontenta della vita che ha. Identificarsi in lei è facile, chi di noi non ha mai avuto grandi sogni che sono rimasti nel cassetto? Per paura di cambiare forse, perché l’abitudine, spesso genera certezze in cui ci crogioliamo. Ma cosa faremmo se, come accadrà a Vittoria, ci venisse data la possibilità di cambiare? Opteremo per la pacatezza o per le forti emozioni? Avremo il coraggio di riprendere in mano la nostra vita e ricominciare a viverla sul serio?

E, soprattutto, cosa farà Vittoria?

Debora De Lorenzi intesse una trama ricca di molti elementi che vanno dal fantasy, al gotico, al romantico, perché da sfondo a tutte le vicende c’è sempre una straordinaria storia d’amore. Quello che mi piace particolarmente quando leggo i romanzi di quest’autrice è però che la storia d’amore non fa da perno, tutt’altro, le vicende si sviluppano e avrebbero un loro equilibrio anche se di amore non si parlasse. Questo perché nei suoi romanzi, Debora ci racconta le persone, quelle vere, quelle che possiamo incontrare per strada o riconoscere allo specchio. Ci parla della loro personalità e della loro crescita.

Il romanzo ha una caratteristica che lo rende, a mio avviso, molto particolare. È come se fosse diviso fra un prima e un dopo, fra l’elemento reale e quello tanto amato dall’autrice, l’elemento fantasy. Sarà infatti dopo questo punto che Vittoria inizierà a vivere avventure fantastiche, accompagnata da due ragazzi davvero molto affascinanti. Questa nuova realtà avrà il merito di farle conoscere il suo vero io, di liberarla dal quieto vivere. Insomma, non posso dirvi molto o finisco per raccontarvi ciò che accadrà, quindi non vi svelerò altro di questo romanzo.

Aggiungo che Debora ha una particolare abilità nel far amare anche i personaggi secondari dei suoi romanzi. Tutti ben strutturati e calati nel contesto narrativo.

Lo stile fresco e limpido di quest’autrice, ci regala qualche ora di una lettura che risulterà davvero molto piacevole.

Aggiungo una cosa del tutto personale fra me e Debora, ma che forse farà sorridere anche voi. Scriviamo storie diversissime, ma in ogni nostro libro c’è un qualche elemento che ci accomuna molto. Questa cosa è davvero interessante per chi, come Debora e me, ama le storie fantastiche. Sarà un segno del destino? Il fato vorrà suggerirci qualcosa?

LEGGETE quest’autrice perché non ve ne pentirete!

Recensione a cura di Laura Bellini.

Acquistalo quì : “debora de lorenzi libri”

Commenti disabilitati su Maledetto Libero Arbitrio di Debora De Lorenzi