Fede e Scienza – Contrasto o Accordo ?


Fede e Scienza locandina 2016 2

La Biblioteca di Valle Lomellina
Presenta
Fede e Scienza – Contrasto o Accordo

La Biblioteca Comunale ”G. Marucchi” di Valle Lomellina, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, la Parrocchia S.Michele Arcangelo, l’Azione Cattolica Diocesana e l’Associazione Culturale ”I colori della Vita ”di Massimo Pistoja organizza per venerdì 23 settembre ore 21,15 presso la sala Polifuzionale ”A.Savini” di Piazza Corte Granda, un incontro-dibattito dal titolo ”Fede e Scienza – Contrasto o Accordo?”. I relatori saranno Padre Lino Dan, Gesuita e il Prof. Renato Sconfietti, ecologo dell’Università di Pavia. Gli organizzatori della serata si propongono, grazie ai due illustri ospiti, di riflettere su un tema sempre in discussione, cioè il rapporto fede – scienza che in passato ha vissuto anche momenti di conflittualità ma che a partire dal ventesimo secolo ha anche conosciuto un rispettoso riavvicinamento comprendendo meglio quali siano i confini delle rispettive competenze. Ormai si è compreso, salvo eccezioni, che la contrapposizione tra fede e scienza è solo apparente: la scienza può spiegare molti misteri della vita e del mondo; la tecnica può produrre strumenti per rendere migliore l’esistenza; la fede cristiana permette di cogliere e di vivere il senso della realtà e i suoi valori, alla luce della Rivelazione di Dio in Cristo. Quindi non contrapposizione o sovrapposizione tra fede e scienza, bensì complementarietà. Gli ultimi Papi hanno offerto un grande contributo alla questione. Nel 1998 S.Giovanni Paolo II con la sua enciclica Fides et Ratio, circa i rapporti tra fede e ragione, considerò queste due realtà come ”le due ali” con le quali lo spirito umano si innalza verso la contemplazione della verità, tema ripreso da Benedetto XVI, l’attuale Papa Emerito, il quale dichiarò che ”non c’è alternativa: scienza e fede, fede  e teologia devono ritornare insieme, nell’autonomia, nella distinzione e nella complementarietà, cioè senza dissolversi l’una nell’altra. Non è in questione la tutela di qualche interesse, è in questione l’uomo, è in questione il mondo.”

Roberto Rotta Consigliere Biblioteca Comunale ”G. Marucchi” Valle Lomellina.

 

 

FacebookTwitterGoogle+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *